Ristorante senza glutine Roma Il Viaggio

Ristorante senza glutine Roma Il Viaggio

ristorante il viaggio roma senza glutine
Qualche tempo fa abbiamo deciso di provare Il Viaggioristorante con piatti gluten free e per gli intolleranti al lattosio, ma anche classici per chi non soffre di alcuna intolleranza. A pochi passi da Piazza Fiume, in una vietta tranquilla, superata una graziosa porta di legno si accede in un ambiente moderno e raffinato.
Continua a leggere

Banco Fast Food di qualità a Roma, la rivoluzione del Fast Food

Banco Fast Food di qualità a Roma

Banco Fast Food qualità veggie RomaBentrovati su questo mio angolo di web! Lo so è tanto che non scrivo ma oggi mi sono ripromessa di trovare un poco di tempo per parlarvi di un posticino di qualità che ho recentemente provato, e che altri prima di me hanno già ben apprezzato, nel quartiere Ostiense a Roma.

Banco Fast Food sorge in un angolino di un palazzo situato sotto il primo cavalcavia di Via Ostiense, venendo da Piramide, in un punto un po’ angusto che presto si dimentica non appena si varca la porta del localino (sarà circa 30 mq). Luminoso, minimale ed accogliente con arredamento in faggio chiaro e colori tenui sull’avorio e giallo che richiama interni nordeuropei. Un grande Banco con cucina retrostante a vista, 3-4 mensole con sgabelli, musica rilassante ed avvolgente, due vetrine su strada e il gioco è fatto. La rivoluzione del Fast Food è partita!
Continua a leggere

Mangiare a Fiuggi al Bar della Stazione, una buona pizza nel segno della semplicità

image

Sabato sera avevo proprio voglia di una buona pizza e su consiglio di un amico, che mi ha precisato “se non cerchi un posto in è perfetto per una buona pizza”, abbiamo deciso di provare la pizzeria del Bar della Stazione di Fiuggi.
Il locale è piccolino e molto spartano, certamente non adatto a cene romantiche o chiccose, che in pochi metri quadri riesce a far quadrare un servizio ristorante pizzeria e bar. Una gestione famigliare e un menu semplice e senza pretese con molti piatti tipici della zona.
Situato proprio di fronte la Fonte Bonifacio VIII, accanto la stazione dei pullman, ha tavolini in legno nel piccolo interno e all’esterno sul marciapiede sotto gli alberi e in un giardinetto.

Il proprietario che ci ha accolto sulle prime mi aveva lasciata un po’ perplessa ma poco dopo ho capito che il loro punto di forza, almeno secondo il mio parere, è sicuramente il giovane pizzaiolo. Cortese e disponibile ci ha preparato un tavolo all’esterno e poi delle ottime pizze, con un buon impasto ben lievitato, cuocendole alla perfezione e condendole abbondantemente con ingredienti di qualità.

image

Squisita la pizza alle verdure rivisitata con mozzarella ciocoria e pomodorini e molto buona anche la pizza 4 formaggi, con Bufala affumicata, scamorza, gorgonzola e mozzarella. Nè troppo fine nè troppo spesse, erano perfette con quel cornicione deliziosamente croccante.

image

image

Degno di nota anche il supplì che presenta una panatura e frittura a fatta a puntino e croccantina che ben contrasta la morbidezza del ripieno con una buona mozzarella filante.
I prezzi in generale sono in media con la zona centrale della cittadina.

I tempi di attesa sono stati un po’ lunghi, ma il localino era abbastanza pieno, il pizzaiolo uno solo, noi non andavamo di fretta e quindi va bene così, soprattutto dopo una pizza sorprendentemente eccellente.

Bar della Stazione – piazza dei martiri di Nassiriya, Fiuggi (FR)

La Porta del Principe a Roma, eventi speciali in un’ atmosfera magica

la porta del principe roma eventi
A fine giugno ho scoperto La Porta del Principe, una splendida villa nobiliare di fine ottocento, che ha accolto il matrimonio di due amici in modo indimenticabile, proprio come dovrebbero essere certe giornate importanti scelte per celebrare l’unione legale di due vite.
La location si trova vicino la Fiera di Roma, in un punto dove non ti immagineresti mai di trovare l’atmosfera di incanto e splendore che ti accoglie non appena varchi il grande cancello di questa favolosa residenza d’epoca.
la porta del principe roma
location per eventi fiumicino la porta del principe

La Porta del Principe è composta da una grande villa in stile Liberty ricoperta da fronde di edera, uno spazioso e curato gazebo in ferro battuto e un raffinato giardino che circonda tutta la struttura attrezzato di tavoli sedie e divanetti e di una bellissima fontana in roccia che rende ancor più fatata l’atmosfera.
IMG_20150625_204005

Durante la serata tutti gli spazi della location sono stati adoperati per scopi diversi, a partire dal giardino per l’aperitivo, al prato per la cerimonia nuziale con i petali di rosa sull’erba, al gazebo per la cena seduti secondo tableaux de mariage, al lato giardino con lunghi tavoli per il buffet di amari e dolci, all’angolo della fontana per il momento della torta, al gazebo con i tre musicisti per il delicato intrattenimento musicale, all’angolo confetti assortiti e bomboniere per salutare gli invitati fino ad un’area relax allestita in punto del parco più appartato con baldacchino, morbidi cuscini orientali e sgabellini in legno per fumare narghilè con tabacchi orientali o un ricercato sigaro.

matrimoni roma la porta del principe

L’intera organizzazione della serata era affidata alla location nelle mani del maitre e del responsabile eventi, che magistralmente hanno saputo dirigere ogni momento in modo impeccabile anche grazie ad uno staff preparato, educato e disponibile.
residenza d'epoca roma la porta del principe
ricevimenti la porta del principe

Notevole è stata anche la cucina, che si è mostrata di alto livello, con ogni piatto ricercato e preparato con grande cura, dove si sentiva l’ingrediente di qualità e il tocco di mano esperte. Degni di nota il risotto, cotto in modo perfetto, ai fiori di zucca, pistilli di zafferano e profumo di arancia: delicato, profumato, cremoso ed indimenticabile; le trofie allo scoglio e profumo di pesto: un connubio ben riuscito tra del pesce cotto a puntino morbido e saporito e un leggero pesto verde delicato; una darna di orata in crosta di zucchine molto raffinata, per non parlare del gran buffet di dolci con mignon selezionati, mousse, torte alla frutta, savarin di gelato e frutta mista in tagli e presentazioni ad effetto.

la porta del principe eventi speciali roma
pasticceria sopraffina la porta del principe
trionfo di frutta la porta del principe
savarin gelato la porta del principeOriginale anche la scelta del dolce augurale, una grande composizione a forma di torta di bignè ripieni di crema chantilly serviti con una colata di cioccolato fondente di alta qualità, davvero squisito e facile da tagliare e porzionare. 
la porta del principe roma torta augurale

La serata è stata meravigliosa con toni pacati ed eleganti, la location magica ed il servizio ineccepibile e se questo è il mio parere, da invitata, immagino come ne saranno rimasti soddisfatti i due sposi!
cerimonie la porta del principe

Informazioni utili:
La Porta del Principe è aperta al pubblico solo a pranzo dal lunedì al venerdì, sia per gli avventori normali sia per pranzi e meeting di lavoro con menù a prezzi invitanti, mentre tutte le serate ed i week-end è riservata per eventi privati e cerimonie.

Sicuramente consigliata per un pranzo rilassante fuori dal caos della città e per eventi importanti.

La Porta del Principe – via Portuense 1585, Roma (zona Fiera di Roma)

Mangiare ad Ischia, pizza o pesce da La Tinaia

IMG_20150611_110513
Mangiare ad Ischia? Isola incantevole, caratterizzata da tanto verde, colline rigogliose, spiagge di scogli ed altre di sabbia più o meno fina, baie nascoste e sorgenti termali naturali. Un paradiso terreste per alcune calette e parchi termali privati come quelli del Negombo!
IMG_20150612_180442

Oltre alla natura selvaggia Ischia ospita cittadine ricche di vita, turismo, artigianato, ristoranti e localini tipici che rendono le passeggiate pomeridiane o serali ricche di colore e folclore. Ed è proprio in una di queste che ci imbattiamo in uno storico ristorante-pizzeria di Forio, La Tinaia, che molti del luogo conoscono e consigliano, e che non puoi perdere se vuoi mangiare una vera pizza ischitana o del buon pesce fresco.
la tinaia ristorante pizzeria ischia
L’ambiente è semplice ed informale, con un grande cortile interno arredato con sedie e tavoli bianchi che riprendono le mura bianche colorate da qualche cartello recante i piatti del giorno.  L’atmosfera che si crea fin da subito sembra quella di un ritrovo di famiglia, calda ed accogliente.
fritti napoletani Ischia La Tinaia
Per cominciare la nostra cena abbiamo preso una frittura Tinaia con crocchè, montanara, frittatina di pasta, arancino, panzerottino e mozzarella fritta, che data l’abbondanza abbiamo ben diviso in due persone. La frittura era eseguita bene ed i singoli pezzi ben preparati e conditi. Dopodiché abbiamo ordinato delle pizze che risultano genuine, ben condite e cotte, anche se un supplemento di 1,30 euro per qualche fettina di zucchina su una pizza margherita mi sembra un po’ eccessivo.
La Tinaia Ischia

         pizza Ischia La Tinaiapizzaeria La Tinaia Ischia

Il personale è cortese e simpatico, il servizio veloce ed il conto è medio-basso, forse qualche anno fa aveva alcuni prezzi un po’ più convenienti.

Ad ogni modo rimane una buona scelta non turistica, consigliato. 😉

La Tinaia – via Matteo Verde 39, Forio (NA)

This is Food Roma 2015, tra nuove proposte e nomi d’attrazione

this is food roma
Il 29, 30 e 31 maggio 2015 a Roma si è svolto il Festival del nuovo cibo modaiolo di Roma organizzato nella bella location delle Officine Farneto, sotto lo stadio Olimpico.
this is food roma 2015

Nel giardino esterno delle Officine erano stati allestiti due container molto originali ospitanti i vincitori della gara delle nuovissime realtà gastronomiche romane: Frysell specializzato in friselle pugliesi gourmet e Stick Stock che propone pollo fritto su stecco da passeggio, tipo gelato in stecco, con salse a parte, che sinceramente non trovo poi così comodo.
Nell’altro lato del giardino era presente poi Frigo, il furgoncino itinerante dei gelati artigianali di Cristina Bowerman, The Barber Shop con i suoi cocktail ricercatissimi e Zoé, dal mercato di Testaccio, con la sua frutta coloratissima fresca e a Km 0 per centrifughe, frullati e spremute.
Frysell Roma

Nella zona interna delle Officine Farneto vi erano gli altri rivenditori divisi in singolari e caratteristiche aree arredate secondo stili e gusti diversi, invitanti quella del Salotto Carone e della pasticceria Le Levain. Forse proprio per non rovinare il design ed il gusto raffinato dell’allestimento generale erano tuttavia carenti i posti a sedere, che iniziavano a divenire necessari quando verso le 20-21:00 del sabato sera la gente aumentava minuto dopo minuto e non si sapeva più dove potersi poggiare.

Le Levian Roma

pasticceria francese Le Levian

Ad ogni modo ho avuto il piacere di mangiare alcuni buoni prodotti, come la pizza di Gabriele Bonci (definito da molti il re delle pizze…), il tris di supplì di Pastella – che offriva anche tanti altri fritti misti -, il Fakeburger (alle lenticchie) del Salotto Caronte, un macaron al cioccolato della pasticceria Le Levain (squisito) e da bere l’unica birra presente alla manifestazione proposta da Porto Fluviale (ormai famosissimo in tutta Roma): una NON artigianale birra NON italiana, la Warsteiner…

pizza a taglio bonci roma
pizza bonci this is food
Pastella This is Food
IMG_20150530_203306

In conclusione con i 5 euro del biglietto d’ingresso mi sarei aspettata una manifestazione un po’ più ampia, dato che questi poi non coprivano nessun’altro tipo di costo. Ah forse il dj-set continuo a palla per tutta la serata che rendeva difficile una chiacchierata spensierata (a volte mi domando che bisogno ci sia di un volume altissimo in posti che non siano delle discoteche…).
This is Food Roma 2015

In conclusione festival carino, ma un prossimo anno non so se ci tornerei.

This is Food Roma 2015 c/o Officine Farneto – via dei Monti della Farnesina 77, Roma

L’AnTi caffè di Ostia, caffè cornetti e crostate fatte in casa

caffetteria sala da tè via delle baleniere ostia
Camminando per la via dello shopping di Ostia lido, via delle Baleniere, pochi giorni fa ho adocchiato questo grazioso bar che si trova proprio in una traversa di via della Baleniere e non ho potuto non provarlo!

Le due proprietarie mi hanno detto che lo hanno prelevato e rinnovato da agosto 2014 e devo ammettere che il posticino è diventato davvero carino rispetto la vecchia gestione.
E’ accogliente, molto solare, con tavolini all’interno, all’esterno e degli sgabelli in vetrina che ti fanno sentire molto fashion.
Nel locale noti subito alcuni particolari studiati come qualche quadro di Klimt, una zona (utilissima) con cavetti per ricaricare il proprio cell o tablet e specchi per non perdersi mai di vista. 🙂
caffetteria ostia centro anti caffè
bar centrale ostia lido
Un discorso a parte merita la bellissima macchina del caffè napoletana, che fa un caffè davvero niente male e che ogni volta che la trovo in giro per Roma mi prende un morso al cuore dall’emozione, perché il caffè s’ha da fa’ per bene e la macchina napoletana in questo non ha eguali.
Nella caffetteria inoltre puoi prendere cappuccini con latte intero, parz. scremato e di soia, insieme a cornetti, ciambelle, saccottini, fazzoletti, danesi, trecce, ecc., molto buoni – il fiocco di pasta sfoglia è eccellente! -, fette di ciambelloni e crostate fatte in casa.
Durante il giorno puoi trovare tramezzini e panini, oltre alle classiche merendine da bar, e a pranzo alcuni piatti espressi.
Nel menu offrono anche tè freddi, l’inverno caldi insieme a cioccolate, crema di caffè fredda, oltre a succhi e spremute.

cornetti ostia lido

Le due socie proprietarie sono due persone molto alla mano, cortesi e disponibili, anche se a volte un po’ prese dalle loro faccende o telefonate.
Il locale in generale è molto pulito e curato, così come il bagno.
I prezzi sono molto concorrenziali: 1.60 euro per caffè e cornetto, very good!

Per chi si dovesse trovare per via delle Baleniere di Ostia consiglio questa caffetteria per una golosa pausa caffè. 😉

L’AnTi caffè – via dei Traghetti 75, Ostia lido (RM)