L’AnTi caffè di Ostia, caffè cornetti e crostate fatte in casa Ostia

caffetteria sala da tè via delle baleniere ostia

L’AnTi caffè di Ostia, caffè cornetti e crostate fatte in casa Ostia. Camminando per la via dello shopping di Ostia lido, via delle Baleniere, pochi giorni fa ho adocchiato questo grazioso bar che si trova proprio in una traversa di via della Baleniere e non ho potuto non provarlo! Continua a leggere

Laurus, un ristorante da non perdere a Nuovo Salario

Aperitivo nuova salario Laurus

Sabato sera prima di Pasqua, zero voglia di cucinare (domani è Pasqua e di cibo ne avremo a quintalate), zero voglia di pensare a cosa poter mangiare…allora: “Andiamo al nuovo ristorante pizzeria di piazza Filattiera, da Laurus?” “Ok, andata!” (Risponde il mio partner).

Quando arriviamo ci accolgono con un caloroso benvenuto offrendoci nell’area bar due flute di prosecco e delle montanare napoletane, rivisitate dallo chef a forma di treccia, che risultano preparate ad arte secondo le più veraci friggitorie napoletane.
Ci accomodiamo quindi nella sala ristorante arredata in stile moderno, semplice, sobrio, con qualche comò d’antiquariato che crea un mix rilassato ed informale. Le dimensioni non sono grandissime, ospita circa 20-25 coperti, ma dispone anche di una veranda esterna con almeno 5-6 tavoli, perfetti per i pranzi o per le serate miti che si avvicinano.
Solamente una cosa mi lascia un po’ perplessa, quei vasetti-centro tavola ricavati dal fondo delle bottiglie di plastica, che si, mostrano un buon ri-uso di una materia inquinante, ma esteticamente non mi convincono proprio.
pizzeria Laurus sala interna

Assuefatta dalla morbidezza e leggerezza del fritto di benvenuto chiedo al cameriere di poterne avere altri come nostro antipasto e così dopo 5 minuti ci arrivano due montanare ugualmente soffici e squisite.
fritti napoletani roma
Proseguiamo con una pizza tulipano, con zucca gialla, provola e pancetta ed un filetto al rosmarino.
La pizza è del tipo romano, bassa, ma neanche troppo, risulta croccante, invitante, grande, cotta alla perfezione ed abbondante nel condimento che al gusto palesa l’impiego di materie prime di qualità. La crema di zucca trasmette tutto il suo sapore dolce e raffinato che ben si accosta ad una buona pancetta croccante e ad una provola saporita e morbida.
Il filetto di manzo è presentato in modo curato, con sopra una fetta di peperone arrostito senza pelle ed una foglia di alloro, simbolo del locale. La carne è un gran bel pezzo alto, cotto in modo perfetto (medio come da mia richiesta), tenera, succulenta e saporita in modo equilibrato da permetterne un’ottimo gradimento dall’inizio alla fine.

       pizza nuovo salario laurusfiletto ottimo nuovo salario ristorante laurus

Ormai sazi e soddisfatti delle portate purtroppo non riusciamo ad assaggiare uno dei tanti dolci fatti in casa presenti nel menù, molti dei quali visibili nel bancone della zona bar.

pasticceria napoletana nuova salario roma

Il personale di sala si mostra cortese e disponibile anche se a volte un po’ distratto.
L’ambiente nel complesso è curato e pulito, e degna di nota è la possibilità di intravedere le preparazioni dei vari piatti grazie alla cucina e al forno a legna che sono a vista, segno di una volontà di trasparenza e chiarezza nei confronti del cliente, che in questo modo si sente partecipe dell’intera esperienza culinaria.

I prezzi sono nella media di un buon ristorante (esempio: filetto di manzo 16 euro, pizza 8 euro) dove forse solo una bottiglia d’acqua a 2,50 euro sarebbe da ridimensionare.

In conclusione confermo l’ottima impressione che questo gradevole ristorante pizzeria del Nuovo Salario mi ha dato fin dal primo incontro.
Consigliato!

Laurus ristorante – piazza Filattiera 54, Roma

RivaReno gelateria Ostia, quando il gelo si espande

rivereno gelateria ostiaRivareno gelateria, franchising milanese diffusosi in Italia e all’estero, è arrivata da qualche tempo anche sulle sponde del litorale romano, precisamente nell’isola pedonale di Ostia centro, a concorrere con altre gelaterie della zona per la qualifica di migliore gelateria artigianale di Ostia Beach.

Come descritto in una mia precedente visita, il locale si presenta molto semplice ed essenziale, con pareti completamente bianche e un grande bancone con pozzetti per il gelato e macchinari per waffles e crepes che si affaccia anche sulla vetrina esterna. Tuttavia nulla di particolare attira l’attenzione.
I gusti dei gelati sono segnalati su una parete e descritti nelle didascalie, alcuni più classici altri più originali, risultano molto cremosi, saporiti e non eccessivamente zuccherini. Degni di nota il gusto Contessa, a base di pasta di mandorla di Sicilia, amaretti e nocciola piemontese tonda gentile, il Caffè, preparato con miscela Arabica e croccanti scagliette di cioccolato fondente, e il Cioccolato al rhum di Jamaica, che ricorda i cioccolatini cuneesi al rhum. Croccante e gustosa la cialda del cono in doppio spessore.

I prezzi sono un po’ più alti rispetto alla media ostiense, coni e coppette da 2.5 euro in su, sicuramente dovuti ad un’accurata selezione delle materie prime (come in molte altre gelaterie artigianali), ma non rapportati ad un personale freddo e scostante, che sembra essersi gelato tra il bianco anonimo del locale e il gelo dei prodotti in vendita.
Peccato davvero, perché uno staff del genere fa presto dimenticare il buon gusto del prodotto, che anzi prende il sapore dell’amaro e dell’insoddisfazione.

Nella speranza di vedere un sorriso o una maggiore delicatezza e accoglienza nei confronti del cliente, consiglio comunque di provare almeno una volta alcuni dei loro gusti speciali.

RivaReno Gelato – via della Stazione Vecchia 10/ 12, Ostia lido (Roma)

Laurus caffetteria ristorante poliedrico nel cuore del Nuovo Salario

Bar ristorante caffetteria piazza Filattiera Roma

Il 2015 nel quartiere Nuovo Salario ha portato parecchie novità, tra cambi di gestioni, nuove aperture e tanta volontà di stupire e ammaliare il pubblico. Ed è tra queste che si distingue Laurus, un locale poliedrico, un cubo di cubrik che con i suoi colori è insieme caffetteria, ristorante, pizzeria, sala da te, merende e aperitivo.

Un trionfo di offerte per un locale che ha per nome e guida il simbolo della vittoria e della sapienza, l’Alloro. Infatti i 3 giovani proprietari intendono esprimere la loro attività a 360° per soddisfare ogni tipo di cliente in tutti i momenti della giornata.

Partendo dalle golose offerte mattutine a base di cornetti, torte, bignè e maritozzi con la panna per strappare il primo sorriso della giornata anche con prezzi molto invitanti – caffè+cornetto a 1,30€ e cappuccino+cornetto a 1,50€ -, passando per l’ora del pranzo proponendo pasti veloci con focacce, sformati e panzerotti oppure pause più rilassate con un interessante menù alla carta, per arrivare all’ora dell’aperitivo prima e a alla cena poi a base di piatti tradizionali o rivisitati del menù ristorante-pizzeria, che comprende anche una vasta sezione per dolci fatti in casa, vini e birre artigianali.

    Laurus bar ristorante nuovo salario RomaLaurus bar piazza filattiera roma

Sfogliando velocemente il menù noti subito che in cucina l’alloro è protagonista (ovviamente) di molti piatti che sembrano concepiti sulla scia dell’innovazione sulla tradizione.

Questa mattina io ho preso uno squisito saccottino alle mele, morbido, con pezzettoni saporiti del frutto e un buon caffè macchiato con latte parzialmente scremato, arricchiti dalla cortesia e piacevole accoglienza di uno staff giovanile e attento al cliente.

La location è moderna ed elegante, con quel “tocco di casa”, dato dalle mensole con libri e bottiglie, un’orchidea in vaso sul bancone e una carinissima bajour in stile liberty, che ti fa sentire subito a tuo agio in un ambiente informale e nel contempo raffinato. ristorante pizzeria nuovo salario Roma

Con mio stupore e piacere ho ben presto notato, dietro il bancone, la moderna e brillante cucina a vista e poco più indietro il bel forno a legna, tondo e panciuto che si affaccia nella sala interna dell’ala ristorante composta anche di un’area esterna verandata. Colori sul rosso, nero e bianco, mobilio moderno e di antiquariato rendono l’atmosfera frizzante e piena di sorprese.
Sorpresa proprio come sono rimasta io questa mattina dopo aver passato 5 minuti in questo locale così multiforme e originale!

Direi che le premesse sono ottime per un’attività moderna e giovanile che spero possa mantenere alti i livelli di qualità, pulizia, cortesia e attenzione al cliente in un quartiere di periferia povero di talune caratteristiche in realtà vincenti per un’attività commerciale.

Laurus ristorante – piazza Filattiera 54, Roma

Nabil bar Ostia centro: dolce pausa caffè!

nabil bar ostia cornettoOgni volta che posso mi reco al Nabil bar di Ostia centro per concedermi una dolce pausa colazione con caffè e cornetto semplice o integrale, che anche in tarda mattinata riesco con mia felicità sempre a trovare, mentre in altri bar spesso capita di non trovarli perché o li hanno già finiti o ne fanno sempre un po’ contati….
Mai in vita mia ho mangiato dei cornetti così soffici, cotti alla perfezione, con interno ben alveolato, non eccessivamente dolci e dove il sapore del burro ben si fonde con gli altri ingredienti. Ripeto, cornetto semplice, vuoto, o integrale, sembrano semplici si, ma rappresentano per me la perfezione di un dolce riuscito, perché se un pasticcere fa bene un prodotto base, che può poi essere arricchito con mille creme o confetture, tutti i suoi derivati saranno sicuramente ottimi ed io che preferisco le cose semplici… mi sono innamorata di questi cornetti del Nabil! Per non parlare della miscela del loro caffè, intensa e squisita!

Inoltre nel loro bancone sono sempre esposti mille mila tipi di dolci e dolcetti di ogni tipo, come mignon originali, rose del deserto, torte, crostate, ciambelloni oltre che tramezzini salati bellissimi con pane colorato dagli ingredienti interni. I prezzi generali poi sono ottimi, per dire caffè e cornetto = 1,60 €. 😉

Il personale si conferma di una cortesia e accoglienza unica. Gentili, discreti, educati e simpatici riescono a farti vivere la tua pausa caffè in modo rilassato e spensierato.

Anche se piccolino questo bar è davvero un punto sicuro per la qualità e pulizia che offre, e anzi, proprio perché sembra un bijoux io non lo cambierei mai, è carinissimo e accogliente così come è! 😀

Nabil cafè


Nabil bar- via Armando Armuzzi 3, Ostia Lido (Roma)

Krapfen al mare? Si ad Ostia nel Bar Paglia

Krapfen ostia bar pagliaSabato pomeriggio passeggiando con il mio ragazzo per il lungo mare di Ostia, improvvisamente si alza un venticello freddo e siamo presi da una particolare voglia di calore e dolcezze che approdiamo al bar Paglia (nella zona centrale pedonale) per assaggiare i famosi krapfen del luogo.

E’ sorprendente trovare una lunga fila di persone fin fuori il locale che attende educatamente il proprio turno, al freddo, solo per gustarsi un caldo e soffice dolce appena “sfornato”.
Anche noi allora ci accodiamo e mentre aspettiamo indago sui gusti dei krapfen: semplice, marmellata, cioccolato o crema. Dall’aspetto non sembrano così invitanti, nulla a che fare con le classiche bombe all’italiana paffute, ma la fama del bar e la fila mi incoraggiano a continuare l’attesa… Anche l’interno del bar risulta molto semplice, senza tavoli o sgabelli, un classico bar direi degli anni Ottanta.

Si avvicina il nostro turno e da dietro il bancone spunta un uomo che rovescia tre vassoi di krapfen appena cotti sopra quelli precedentemente adagiati sull’espositore e con immensa gioia ne ordino uno alla marmellata bello caldo, uno al cioccolato per il mio lui e uno semplice per assaggiarlo così com’è, nudo e crudo! (Prezzo di ogni krapfen buono: 1 euro l’uno).
Krapfen dolci OstiaEsito: profumo di buono, morbido, frittura leggera, impasto soffice e gustoso ti donano attimi di gioia e goduria per il palato! La marmellata del ripieno abbondante e buona. Buonissimo anche il krapfen semplice, vuoto, che ti permette di apprezzare ancor più l’impasto e la cottura ottima.

Se piacciono anche a voi i piccoli dolci da mangiare subito appena fatti, caldi, soffici e non vi intimorisce il fatto che siano fritti (ma vi assicuro di una frittura leggerissima!), vi consiglio di provare questi krapfen tipici della Germania o dell’ Austria…che molto mi hanno ricordato Vienna, dove li assaggiai la prima volta! 😉

Bar Paglia – Piazza Anco Marzio 18, Ostia Lido (RM)